8 Gap che limitano la crescita del tuo centro estetico. Come riconoscerli.


Il tuo centro estetico è fermo, stagnante, bloccato e non ne comprendi la ragione? È molto probabile che sia tu ad essere frenata da alcuni ostacoli.

Se la tua attività non cresce, se non riesci ad effettuare dei cambiamenti per espandere il tuo giro di clienti e migliorare la redditività, forse l’ostacolo sei proprio tu. Ma puoi capire cosa ti limita, rimuovere i blocchi e ripartire verso il successo incominciando a riconoscere i Gap che ti impediscono di progredire. Vediamone alcuni:

1. Gap della Supposizione Mai adagiarsi sulla supposizione che la tua attività possa crescere senza il tuo intervento diretto. Se ti affidi agli eventi, non avrai mai il controllo della situazione. Devi lavorare sodo ogni giorno per essere sempre al passo con tutto ciò che richiede la tua professionalità, per formarti, aggiornarti, studiare e, se necessario, devi avere il coraggio di modificare alcune abitudini errate. Solo così potrai intervenire fattivamente sull’andamento della tua attività e averne il reale controllo.

2. Gap della Conoscenza Pensare che non sai come crescere e non fare nulla in proposito, equivale a lamentarsi senza tentare di trovare una soluzione. Ricorda che puoi attingere a conoscenze preziose per la tua crescita chiedendo aiuto ad un consulente e frequentando stage e corsi di aziende serie e strutturate in grado di supportarti in ogni fase. Guardati intorno, leggi, informati e ricorda che non bisogna mai smettere di studiare per crescere!

3. Gap della Tempistica Il periodo è sbagliato, è troppo tardi, è troppo presto, le priorità sono altre... Ecco, queste sono tutte scuse: non c’è una data prestabilita per porsi delle domande e per iniziare a cambiare, non esiste un momento o un’età dopo la quale la crescita professionale (e personale) sia impossibile. Il momento è adesso! Incomincia subito e avrai prima dei risultati.

4. Gap dell’Errore Hai paura di sbagliare? Benvenuta nel club! Tutti abbiamo timore di commettere errori. Non ti dico che sbagliando si impara, ti sprono a pensare che spesso si impara, prima di sbagliare. E se ti lasci frenare dalla paura, resterai sempre ferma! Questo sì che fa paura...

5. Gap della Perfezione Io credo fortemente nella spinta al miglioramento, ma imporsi di trovare la soluzione “Perfetta” prima di iniziare, può fare perdere tempo prezioso destinato a non tornare. Per non parlare dei dubbi, dei repentini cambi di direzione, dei tempi d’attesa previsti per “incontrare” l’idea assoluta; sono tutti blocchi mentali che a lungo andare fiaccano la spinta propulsiva al cambiamento. Nulla ti impedisce di perfezionarti un passo alla volta. Ma devi incominciare!

6. Gap dell’Ispirazione Quante persone, attendendo l’ispirazione hanno trascorso la loro vita senza muovere un passo? “Adesso non ci riesco”, “non me la sento”, “ora non ho la testa per progettare cambiamenti”, sono tutti alibi dettati dalla pigrizia o dalla paura di uscire dalla propria zona di confort. Ricorda che il più delle volte l’ispirazione arriva in corso d’opera.

7. Gap della Comparazione “Gli altri sono più bravi di me”: ti è capitato di pensarlo? Innanzitutto dagli altri si può imparare; quindi se veramente ne sei convinta, usa l’abilità dei tuoi concorrenti come stimolo per la tua crescita personale. Lavora sulla tua autostima, sii consapevole degli obiettivi raggiunti e sfida te stessa (non gli altri) nella gara al miglioramento. I tuoi clienti percepiranno la tua forza rinnovata.

8. Gap dell’Aspettativa Ti sei messa in discussione e hai deciso di agire, ma non sempre le cose risultano facili come ci aspettiamo, anzi accade di rado. L’errore più grave è rinunciare, tirarsi indietro quando lo sforzo supera l’aspettativa. Ricorda che è facendo un passo alla volta che si coprono le grandi distanze e che la costanza ti premierà con grandi soddisfazioni professionali e personali. Lanciati nell’impresa senza formulare previsioni e aspettative, ma impegnati e persevera.

Se sei una professionista del settore benessere e bellezza e desideri maggiori informazioni, contattami qui e ti risponderò prima possibile.

#lifelonglearning #formazionemarketing #formazioneestetista #aumentarefatturatocentroestetico #aumentareclienti #centroesteticodisuccesso #consulentecommercialevagheggi #estetistaimprenditrice #concorrenzacentriestetici #estetistamoderna