Estetista Gialla, Arancione o Rossa? 6 consigli per te.

Tutte le certezze sembrano in bilico, ma se rimani concentrata e usi qualche accorgimento, il tuo centro estetico non subirà contraccolpi e la tua immagine di professionista dell'estetica ne uscirà rafforzata.




Cara amica estetista, di quale colore è la tua zona, oggi?

Qualunque sia, hai sicuramente, come tutti noi, la percezione di camminare su un terreno instabile, fragile, dove le cose più importanti della vita sono realmente in pericolo e le nostre risorse psicologiche ( e spesso anche economiche) sono allo stremo.

Ma, proprio per questo, abbiamo l’obbligo di usarle bene, di restare salde e preparare il contrattacco alla normalizzazione che arriverà.


Ecco quindi 6 consigli su cosa puoi fare per mantenere saldo il timone:


1) Rassicura le tue clienti

Ogni estetista sa quanto sia importante per i clienti essere coccolati e tranquillizzati e spesso la brava estetista è anche una psicologa “in pectore”.

In questo momento devi esercitare questa dote con attenzione ancora maggiore: evita di condividere con i clienti esperienza negative, non scrivere post paurosi, rammaricati o rabbiosi; d’istinto il cliente prenderà le distanze. Piuttosto descrivi un principio attivo, sui social condividi foto che richiamino alla bellezza, usali per dare piccoli consigli di bellezza da seguire a casa. Crea una zona di conforto dove i clienti possano rifugiarsi anche solo qualche minuto.


2) Usa Internet

Sei da anni la consulente dei tuoi clienti; non smettere di esserlo proprio ora che ne hanno più bisogno.

Arricchisci la tua offerta (a prescindere dal colore della tua regione), con consulenze on line. Come?

Fai una lista delle tue clienti e chiamatele. Indossa un un bel sorriso (loro non lo vedranno, ma lo percepiranno) e comincia a comporre i numeri di telefono. Chiedi alla cliente come sta e dopo qualche parola positiva e incoraggiante, raccontale il tuo nuovo servizio web, nel quale offri gratuitamente supporto e consigli personalizzati on line. Potrà accettarlo o meno, ma sicuramente si sentirà speciale e ti classificherà come una grande professionista.


3) Tempo di regali? Non esiste solo Amazon

Le piattaforme sono asettiche, non conoscono il tuo cliente come li conosci tu!

La parola è: personalizzazione! Crea delle promozioni; sono certa che hai tanti prodotti che aspettano solo un vestito nuovo, oppure acquista quello che ti serve (molte aziende hanno splendidi kit pensati per le tue clienti). Fai la foto di una proposta confezionata con le tue mani in maniera curata e offri 3 soluzioni di prezzo. Silver, Gold e Platinum in modo da soddisfare tutte le esigenze, sottolineando che puoi personalizzare ulteriormente l’offerta.

Pubblica sui social ogni giorno, invia la tua idea su whatsapp e telefona proponendo la tua offerta, magari legata ad un voucher scontato per un trattamento.

Perché dovrebbero acquistare da un’altra parte se la tua proposta è bella, conveniente e personalizzata?


4) Formazione on line (ottima scelta, ma va selezionata)

Tutte le aziende di settore si sono riconvertite alla formazione on line. Una girandola di proposte spesso mal confezionate, inutili e noiose che oscurano il lavoro eccelso che alcune grandi realtà del settore hanno realizzato, facendo della formazione a distanza un fiore all’occhiello.

Non iscriverti a qualsiasi cosa ti venga proposta, il tempo è prezioso! Analizza con attenzione e quando hai scelto, dedica alla formazione tutta l’attenzione che merita.

Non fare formazione mentre cucini, fai una pedicure o rispondi al telefono. Sei in aula! La formazione on line, se fatta professionalmente, è un servizio che coinvolge risorse economiche e umane notevolissime ed è davvero un grande supporto per te, se utilizzata nel modo corretto.

Sei li per imparare, non per fare un favore a qualcuno.


5) Fai i conti

Investi. Lo so sembra assurdo da dire, ma passerà il momento più velocemente di quanto crediamo e il rilancio deve trovare il tuo centro estetico pronto.

Chiama i consulenti o gli agenti che ti seguono, informati sulle novità, sui nuovi prodotti, sulle nuove collezioni, su corsi e aggiornamenti, valuta una nuova tecnologia, confrontati con il commercialista sulle risorse in campo in questo periodo. Ti ricordo che la stagione corpo è dietro l’angolo (ne parlo qui)

Prenota ciò che ti interessa, in modo da non rimanere indietro quando scarseggeranno i prodotti per la troppa richiesta.


6) Confrontati con le colleghe

Vi conoscete, avete fatto i corsi assieme, frequentato le stesse scuole di estetica, vi sieste date consigli, vi siete confrontate, alle volte vi siete scontrate, ma lo sapete: niente serve di più di un sano confronto con le tue colleghe. Fai rete, le più giovani chiedano consiglio alle più anziane e portino innovazione ed energia a loro volta.

La regola vale sempre, insieme è meglio.


Ricordati una cosa: l’emergenza finirà e appena passato questo momento tanto difficile, l’estetista pronta avrà problemi a gestire l’agenda, tanti saranno gli appuntamenti.

Devi restare calma e concentrata e usare competenze e tempo per mantenere la rotta; tieni lo sguardo fisso sull’obiettivo senza farti spaventare.


Volgi il volto verso il sole, ma gira la schiena alla tempesta

(Proverbio irlandese)


Se sei una professionista del settore benessere e bellezza e desideri maggiori informazioni o consulenza, contattami qui e ti risponderò prima possibile.



  • Facebook - White Circle
  • Instagram
  • LinkedIn - White Circle
  • Twitter - Black Circle

Paola Anna Maria Bosurgi

Servizi e prodotti per l'estetica professionale

P.Iva 02741680546

© 2023 by Beauty & Co. Proudly created with Wix.com